Scheda Prodotto

XL-Books  

  Prezzi, Preventivi e Ordini

Descrizione

XL-Books è un software completo, con decine di funzioni per la scrittura e lo svolgimento di tutte operazioni matematiche previste dai programmi della scuola dell’obbligo.
      
Dedicato ai bambini con disabilità motoria e/o visiva, XL-Books nasce per facilitare il lavoro dei ragazzi, renderli indipendenti e rapidi nella notazione matematica anche complessa, sostenerli nella scrittura dei testi con molte funzioni di controllo e suggerimento.

Gli insegnanti possono creare quaderni a righe e quaderni a quadretti all’interno dei quali attivare una vasta gamma di facilitazioni sia per la scrittura di testi che per la matematica.
 
XL-Books non richiede la gestione di salvataggio e apertura dei file poiché archivia i lavori in modo automatico, secondo la successione tipica di qualunque quaderno cartaceo. Il salvataggio avviene in modo automatico alla chiusura del quaderno e, alla successiva apertura, i lavori potranno essere ritrovati “sfogliando” le pagine all’indietro.

Ogni quaderno può essere personalizzato in tutte le singole funzioni tenendo conto del tipo di difficoltà del ragazzo e delle facilitazioni che gli sono necessarie.
     
XL-Books Versione USB

La versione di XL-Books su chiavetta USB consente ai ragazzi di trasportare facilmente il software e tutto il lavoro sui quaderni da un computer all'altro senza necessità di installazione.

La versione su chiavetta presenta due sole limitazioni: non sono presenti i quaderni a foglio singolo e la pagina ha una larghezza fissa di 1024 punti.

Per queste limitazioni, la versione USB non è consigliata per ragazzi con importanti deficit visivi.

 

 


 

Immagini

Fate click sulla prima immagine per scorrere la galleria.

 

Approfondisci - I quaderni a quadretti

Accanto alle funzioni per la scrittura dei testi nei quaderni a righe, XL-Books possiede anche una serie di facilitazioni specifiche per la scrittura matematica, con particolare attenzione alla rapidità e facilità d'uso.


 


Schemi decine-unità
Molto utilizzati durante le prime fasi di conoscenza del valore posizionale delle cifre, gli schemi decine-unità possono essere collocati sul foglio attraverso un semplice comando. Hanno la possibilità di contenere sia singoli numeri sia le prime operazioni di addizione e sottrazione. Lo schema permette di posizionare anche le centinaia e le migliaia.

    

 

Operazioni aritmetiche facilitate
Una speciale funzione permette l'incolonnamento automatico delle operazioni; in fase di risoluzione, con la pressione di un solo tasto è possibile "saltare" da un punto all'altro dell'operazione per inserire risultati, riporti, etc.
      
      

 

Frazioni e semplificazione
Una funzione specifica permette la scrittura di frazioni e di operare eventuali semplificazioni. I ragazzi non hanno necessità di costruire prima le linee e poi scrivere sopra e sotto i numeri, ma questi passaggi avvengono con modalità automatiche di "salto" del cursore da un punto all'altro dell'operazione.
    

      
 

Potenze e radici
E' prevista anche la possibilità di disegnare facilmente un segno di radice della grandezza voluta (fino a contenere anche frazioni) e di annotare potenze avvalendosi di una funzione automatica che, riconoscendo la posizione del cursore, si predispone per scrivere un carattere più piccolo nell'angolo in alto a destra.
      
      

 

Parentesi e simboli per le espressioni frazionarie
Come per le radici, anche la costruzione di grandi parentesi sul foglio viene facilitata da sistemi molto intuitivi che riducono al minimo il lavoro motorio e cognitivo.
    

      
 

Aree per l'inserimento di testi
Il programma dà la possibilità di inserire sul foglio a quadretti speciali aree per la scrittura nelle quali riportare il testo di un problema o la sua risoluzione.

 

 

Sintesi vocale nei quaderni a quadretti
La sintesi vocale nei quaderni a quadretti può ripetere il contenuto delle aree di testo, dei numeri e degli operatori matematici nelle operazioni.

 

Approfondisci - I quaderni a righe

Anche le caratteristiche dei quaderni a righe sono state studiate per rendere indipendenti i ragazzi nel lavoro di scrittura, sostenerli con funzioni di controllo e suggerimento delle parole e permettere, attraverso la sintesi vocale, la lettura di testi importati nel programma.

I quaderni a righe si presentano come un ambiente di videoscrittura, semplice e intuitivo. I quaderni sono creati dall’insegnante che può attivare una vasta gamma di funzioni e di personalizzazioni tenendo conto dello specifico tipo di difficoltà o disabilità del ragazzo.

La creazione dei quaderni è rapida e semplice grazie a un menù grafico che guida passo passo alla scelta delle funzioni e delle personalizzazioni descritte qui di seguito.

Correttore ortografico
I suggerimenti dei normali correttori ortografici si basano sugli errori compiuti da soggetti competenti nella scrittura, errori che si verificano a causa della rapidità o disattenzione nella digitazione. I ragazzi con disturbi di apprendimento compiono anche errori più complessi, mescolando talvolta nella stessa parola sostituzioni, inversioni, omissioni…          

Nel programma è stato messo a punto di uno specifico sistema di interpretazione da parte del software di questi errori tipici.

  
Predizione di parola
I quaderni a righe sono corredati di un proprio sistema di predizione delle parole. I vocabolari di predizione delle parole e di suggerimento per la correzione possono essere personalizzati con termini specifici appartenenti a diverse materie di studio, con nomi propri di persone e luoghi o altro e in ogni momento è possibile intervenire aggiungendo o togliendo termini.

    
Spelling
La funzione di spelling vocale fornisce un aiuto alla identificazione dei fonemi durante la scrittura delle parole.


 

Sintesi vocale integrata
La sintesi vocale integrata ripete separatamente o in combinazione singole lettere, parole, frasi. Per la ripetizione delle lettere l’insegnante può scegliere fra una modalità fonetica e una alfabetica.
Il programma viene fornito con sintesi vocale italiana e inglese (voce femminile). Sulla pagina del quaderno può essere importato (con copia-incolla) qualunque testo proveniente da altre sorgenti (Word, Internet, scanner) ed essere letto attraverso la sintesi vocale.


I quaderni a righe non richiedono la gestione di salvataggio e apertura dei file poiché il programma archivia i lavori in modo automatico, secondo la successione tipica di qualunque quaderno cartaceo. Il salvataggio avviene in modo automatico alla chiusura del quaderno e, alla successiva apertura, i lavori potranno essere ritrovati “sfogliando” le pagine all’indietro.

 

Approfondisci - Facilitazioni particolari

XL-Books è stato progettato con alcune attenzione specifiche
 
per bambini e ragazzi con disabilità motoria

  • facilitazioni per comporre le operazioni matematiche riducendo al minimo il lavoro motorio;
  • sistema di previsione delle parole per limitare l’affaticamento nella scrittura;
  • operazioni di gestione dei quaderni eseguibili anche senza ricorrere al mouse (comandi da tastiera);

In XL-Books non è prevista la scansione,  ma il programma può essere utilizzato con qualunque emulatore di tastiera all’interno dei quali creare specifici layout per la scrittura e per la matematica.

           
per bambini e ragazzi con difficoltà visive

  • possibilità di scegliere colori, font, e dimensione dei caratteri (da 14 a 64), di variare il colore di sfondo della pagina per ottenere il contrasto ottimale col testo scritto;
  • ripetizione in voce di lettere,  parole,  frasi, paragrafi, numeri e operatori matematici;
  • possibilità di predisporre i quaderni senza lo scroll delle pagine facilitando così i tanti bambini che, nello scorrere verso l’alto del testo, perdono l’orientamento nella pagina;
  • possibilità di aumentare l’interlinea che separa le frasi nei testi;
  • evidenziatore colorato sia sulla riga che sulla parola/numero nella quale si trova il cursore. Questa possibilità è stata studiata per quei ragazzi che, soprattutto nella rilettura e correzione, tendono a “perdere” il punto in cui si trova il cursore.
     

Requisiti tecnici

  • Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8 (no Windows 8 RT)
  • 512 Mb di memoria RAM
  • 100 Mb di spazio su disco fisso

 

Importante: il programma non è compatibile con la tastiera BigKeys LX nella versione che richiede l'installazione di un CD per attivare il layout italiano (versione rilasciata nel 2011)

Dimostrativo

Nota: la versione dimostrativa di XL-Books è compatibile solo con Windows XP, ma il programma completo è compatibile anche con sistemi operativi successivi. Verificate i requisiti tecnici nella scheda del programma.

La versione dimostrativa di XL-Books presenta alcune limitazioni di funzionamento rispetto alla versione completa del programma:

  • 30 giorni di funzionamento
  • non attivo il salvataggio degli elaborati prodotti con la versione dimostrativa
  • non attiva la funzione di stampa

Ogni altra funzione del programma, compresa la sintesi vocale, è presente nella versione dimostrativa.

Scarica il dimostrativo di XL Books

Manuale

Scarica qui il manuale di XL-Books per vedere nel dettaglio tutte le funzioni del programma.

Aggiornamenti

XL Books CD - Aggiornamento alla versione 1.3 (Dicembre 2012)

Per eseguire l'aggiornamento della versione CD procedete come segue:

  1. scaricare il file compresso da questo collegamento:  Aggiornamento XL-Books CD - versione 1.3
  2. decomprimere il file utilizzando WinZip o una utility equivalente,
  3. sostituire il file eseguibile nella cartella del programma (di solito: C:ProgrammiAuxiliaXL BooksEdi2.exe)


XL Books USB - Aggiornamento alla versione 1.3 (Dicembre 2012)
 

Auxilia s.r.l. - Viale Carlo Sigonio, 227 – 41124 Modena - Tel 059.21.63.11 - Fax 059.22.05.43 - PI 01744630367