Storia

Auxilia nasce nel 1987 come divisione specializzata nel settore degli ausili ad alta tecnologia per disabili, all'interno di una azienda che si occupa di soluzioni informatiche e, nel 1996, diviene una società autonoma.

Inizialmente, all'interno di Auxilia opera un piccolo gruppo di Analisti Informatici che, negli anni precedenti, ha maturato interesse per l'Assistive Technology nell'ambito di una intensa collaborazione fra la Università di Modena e i locali Servizi di Riabilitazione per l'infanzia della USL.

Quella collaborazione aveva già condotto allo sviluppo di alcuni software, in quel momento molto avanzati, e a progetti di ricerca che avevano portato in luce la stretta interdipendenza fra aspetti tecnologici e clinico-riabilitativi nell'impiego degli ausili informatici per la disabilità.

L'idea di creare una struttura di AT all'interno della quale fossero presenti entrambe le competenze - quella tecnologica e quella clinico-riabilitativa - trova completa realizzazione nel 1990, quando entra a far parte dello staff una Terapista della Riabilitazione con una lunga esperienza professionale.

Il modello di lavoro proposto da Auxilia - dove tecnologie, aspetti funzionali, riabilitativi, educativi vengono costantemente integrati - è accolto con grande favore sia dagli utenti che dai professionisti che operano nel settore della disabilità.

Si moltiplicano nel corso degli anni le collaborazioni con istituzioni di tutto il territorio nazionale (scuole, centri di riabilitazione, centri di addestramento professionale, etc.) sia per le forniture di strumenti che per attività di formazione e consulenza.

 

Auxilia s.r.l. - Viale Carlo Sigonio, 227 – 41124 Modena - Tel 059.21.63.11 - Fax 059.22.05.43 - PI 01744630367