I servizi di consulenza

Identificare quale ausilio per la comunicazione o l'apprendimento possa risultare più utile ed efficiente per una persona disabile non comporta sempre una valutazione esclusivamente tecnologica. Nei bambini in particolare, ma anche negli adulti con problematiche che investono più aree funzionali, può essere necessario considerare anche una pluralità di elementi che riguardano l'area clinica e riabilitativa. 

Da una valutazione articolata, che tenga conto di tutti gli aspetti necessari, può così emergere che una soluzione tecnica sofisticata non è la scelta più efficiente in alcuni casi; in altri, può manifestarsi la necessità di un lavoro di preparazione o di sostegno alla maturazione di particolari aspetti dello sviluppo prima di giungere all'uso di un ausilio tecnologico; in altri ancora, può rendersi necessario un particolare lavoro di messa a punto della strumentazione reso possibile dalla capacità di leggere caratteristiche specifiche della patologia dell'utente.

Questo intreccio di valutazioni può non essere sempre così immediato per curanti, familiari o educatori, soprattutto a causa di una esperienza limitata delle tecnologie e delle loro specifiche caratteristiche di funzionamento.

Nel corso del tempo, molti operatori e familiari hanno manifestato da Auxilia l'esigenza di poter beneficiare di una valutazione specifica prima di consigliare o scegliere un ausilio e di essere supportati nella programmazione e realizzazione di attività complementari o preparatorie l'uso di dotazioni tecniche.

Auxilia mette a disposizione attività di consulenza che si svolgono con modalità differenziate:

  • consulenze dirette con gli utenti
  • consulenze indirette a operatori sanitari e dell'educazione

 

Per ogni dettaglio potete consultare il menù qui sotto.

Auxilia s.r.l. - Viale Carlo Sigonio, 227 – 41124 Modena - Tel 059.21.63.11 - Fax 059.22.05.43 - PI 01744630367